Crea sito

Acquedolci – Altri acquisti importanti.. in porta c’è l’esperto Caruso in avanti Genovese

Mentre proseguono gli allenamenti pre campionato sul terreno di gioco del comunale di Brolo, la neo compagine di eccellenza Acquedolci continua a piazzare colpi di mercato per la rosa di mister Pippo Perdicucci.

Infatti, arriva in biancoverde il portierone Stefano Caruso, classe 88. Stefano cresce nelle giovanili del Messina, le sue ottime prestazioni lo portano a fare il terzo in Serie A nella squadra peloritana. A soli 22 anni diventa il Portiere del Rosario Central in Argentina dove vince il campionato di serie B. A 23 anni passa al Rapid Bucarest, sempre in serie B, dove vince ancora una volta il campionato, l’anno seguente gioca in Grecia sempre in serie B, col Zakhyntos. Negli anni successivi veste la maglia da portiere titolare del Trecastagni, Atletico Catania, Gravina, Real Avola, Sporting Viagrande, Paterno’, Ragusa ed Acicatena. Da dieci stagioni Stefano gioca nella Serie A di beach soccer dove ha vinto una Supercoppa Italia con il Catania e dove ha ottenuto la convocazione in Nazionale.

 

Un altro grandissimo colpo di mercato è il bomber Paolo Genovese. Paolo, classe 1991, è un vero e proprio attaccante di razza, di grossa presenza in area di rigore e capacità realizzative sopra la media. Prodotto del settore giovanile dell’Igea Virtus, per Genovese anche tre presenze e un gol in serie C2 nella stagione 2009-2010, proprio con la maglia del club barcellonese. Lo scorso anno Paolo viene acquistato dal Città di Sant’Agata, dove realizza sei reti, a dicembre viene ceduto al Milazzo, pochissime partite ma riesce a mettere la palla in rete quattro volte prima che i campionati vengano sospesi dalla pandemia.

Altro annuncio importante in casa biancoverde è l’arrivo del giovanissimo Vincenzo Cardella, classe 2003. Prezzo pregiato del mercato riguardante gli under. Vincenzo, premiato pochi giorni fa come il miglior giovane del campionato di prima categoria 2019/2020, proviene dai settori giovanili di Mistretta e Or.Sa Barcellona.

Per finire l’ultima chicca di mercato riguarda l’ingaggio di Todaro Silio. Altro under, classe 2002, dalle grandi prospettive. Centrocampista che proviene dalla scuola calcio New Eagles e che lo scorso anno ha conquistato un posto nell’undici del Rocca, in promozione.