Il Rocca ha battuto in extremis l’Altofonte. Prima vittoria!

Rocca di Caprileone      2           Altofonte      1
Marcatori: pt 18’ rig. Badagliacca, 20’ Protopapa; st 50′ Giacobbe.
Rocca di Caprileone: Di Pane, Passalacqua (9’ st Valenza), Incognito, Raneri, Prestimonaco (17’ st Giacobbe), Carcione (9’ st Mantegna), Salvatore Praticò (19’ st Maniaci), Campisi, Protopapa, Di Giandomenico (35’ st Nunzio Lombardo), Galati. All.: Giuseppe Lombardo.
Altofonte: Schillaci, Conigliaro, Fili, Rausa, Fabio Gaglio, Lo Grande, Pallone, Conigliaro (20’ st Caci), Calderone (20’ st Tuttoilmondo), Daniele Gaglio, Badagliacca. All.: D’Aiello (assente per problemi personali).
Arbitro: Neto di Messina.
Rocca di Caprileone Nel silenzio del Nuovo Comunale, con porte ancora chiuse per una parziale inagibilità’ che l’amministrazione sta provvedendo a sistemare, fa rumore il primo successo del Rocca che beffa a tempo scaduto un ottimo Altofonte, tradito dall’arbitro e dai nervi con il presidente Taibi che tuonerà’ in Lega per quanto accaduto con 2 rigori, 4 espulsioni ed 1 gol annullato che grida vendetta.
Dopo l’1-2 iniziale al 22′ gli ospiti si procurano con Pallone un secondo penalty ma il baby Di Pane disinnesca Badagliacca. Questi al 71′ segna a porta vuota ma incredibilmente l’arbitro annulla su segnalazione dell’assistente espellendo lo stesso Badagliacca e Rausa oltre al patron e dopo la zampata in pieno recupero di capitan Giacobbe anche di Madonia dalla panchina. (*ca*)

Precedente Prima Categoria - Ufficializzata la composizione del girone C. Ma la Futura ed il San Fratello "buttati" nel girone B! Successivo L'Acquedolci non stecca- Piegata la Santangiolese