Crea sito

Ufficiale – Il campionato di Eccellenza riprenderà domenica 11 aprile

Lo ha reso noto ufficialmente la Lega Nazionale Dilettanti nella giornata di oggi.

E’ la base da cui ripartire anche per iniziare gli allenamenti ma solo quando gli “eventi” diverranno per il Coni di “preminente interesse nazionale”.

Si ricomincerà a partire dalla giornata successiva alla sospensione non prima del recupero delle gare non disputate la cui data sarà resa noto a breve.

Sarà un torneo anomalo. Il girone di andata si concluderà domenica 23 maggio 2021 e, in considerazione che la stagione sportiva dovrà concludersi il 30 giugno 2021, il girone di ritorno proseguirà secondo una formula “abbreviata” con la predisposizione di due quadrangolari. Le prime otto classificate, verranno suddivise in due quadrangolari per girone, valevoli per la promozione. Nel primo quadrangolare, verranno inserite la prima classificata, la terza, la sesta e l’ottava. Nel secondo quadrangolare la seconda classifica, la quarta, la quinta e la settima.

In caso di parità fra due o più squadre, per stabilire l’esatta posizione in classifica, si terrà conto nell’ordine della differenza tra le reti segnate e subite nel Girone di Andata; del maggior numero di reti segnate nel Girone di andata; in caso di ulteriore parità verrà effettuato il sorteggio presso i locali del Comitato, alla presenza dei rappresentanti delle Società.

Le gare si svolgeranno da domenica 30 maggio a domenica 6 giugno e al termine della terza giornata, si elaborerà la classifica dei due Quadrangolari.

Le prime due classificate di ogni quadrangolare disputeranno una gara di semifinale Domenica 13 giugno 2021, in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore.

Anche qui, in caso di parità fra 2 o più squadre al 2° posto, per stabilire l’esatta posizione in classifica, si terrà conto nell’ordine della differenza tra le reti segnate e subite nelle tre giornate del Quadrangolare; del maggior numero di reti segnate nelle tre giornate del Quadrangolare. In caso di ulteriore parità verrà effettuato il sorteggio presso i locali del Comitato, alla presenza dei rappresentanti delle Società.

Le vincenti le gare di Semifinale si incontreranno in una gara di Finale Domenica 20 giugno 2021,  in campo neutro,  con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore. La vincente la gara di Finale verrà promossa al Campionato di Serie D.

Non essendo previste le retrocessioni, la Lega ha stabilito una formula, analoga a quella scelta per la promozione, che “premierà” la migliore di una “poule” formata da otto squadre (classificate dal nono al sedicesimo posto).

Alla squadra vincente la gara di Finale verrà corrisposto un contributo nella misura di 2.000 euro,  in acconto per l’iscrizione al Campionato della stagione sportiva 2021/2022.