Crea sito

Serie D – Il Due Torri contro l’Agropoli dovrà fare a meno di D’amico, Postorino e Petrullo

giudice-sportivo01Due giocatori squalificati per il Due Torri che, a -1 (49 punti), insegue un posto nei play-off: mister Venutodovrà fare a meno di Giovanni Petrullo e Francesco Postrino che, alla quinta ammonizione stagionale, sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo e salteranno il prossimo match in casa dell’Agropoli.
Tre, invece, le gare di stop, e quindi campionato concluso, per Federico Valenti della Leonforteseper avere, nel corso dell’intervallo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto”.

Le decisioni del giudice sportivo:
Tre gare: Valenti (Leonfortese);
Una gara: Vindigni (Siracusa), Mazzamuto, Sardo (Città di Scordia), Corsino, Maltese (Marsala), Ficarotta (Noto), Cinquegrana (Roccella), Petrullo, Postorino (Due Torri), Ammaturo (Frattese), Taverniti (Palmese).

AMMENDA
€ 2.000 alla Cavese “per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (numerosi fumogeni e alcuni petardi) che veniva fatto esplodere nel settore ad essi riservato ed una parte, (2 fumogeni ed un petardo), veniva lanciato nel recinto di gioco. I medesimi sostenitori, al termine della gara, lanciavano all’interno del recinto di gioco diverse bottiglie di plastica e aste di bandiere. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti, nonchè della recidiva”;
€ 1.600 al Siracusaper avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico ( diversi fumogeni ed un petardo) che veniva fatto esplodere nel settore ad essi riservato. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti e delle recidiva”.