Serie B – Palermo buona la prima ma che sofferenza

Nell’esordio della nuova stagione, servono infatti i calci di rigore ai rosanero  per piegare la resistenza del Vicenza e conquistare la qualificazione al turno successivo in Coppa Italia. Il match terminato 2-2 al termine dei tempi supplementari, ha visto soffrire i siciliani nell’arco dell’intero incontro, soprattutto per un ritardo di preparazione abbastanza evidente e con i carichi di lavoro che devono ancora essere smaltiti da tutti i componenti della rosa. In più l’organico deve essere completato con gli ultimi innesti, propededutici a rinforzare i siciliani in vista dell’inizio del nuovo campionato cadetto dove i siciliani saranno nuovamente chiamati a tentare la scalata nella massima serie.

Calcio:Il calciatore del Palermo Slobodan Rajkovic esulta dopo il goal del 2-2.Secondo turno; Coppa Italia Tim.Palermo-L.Vicenza.stadio “Renzo Barbera” Palermo 05 Agosto 2018 Mike Palazzotto

Al  Barbera, va quindi in scena un confronto nel quale i rosanero vanno due volte in svantaggio con i veneti grazie alle reti di Giaccomeli prima e Tronco dopo. Nel bel mezzo di entrambe le reti vicentine, è quindi arrivata la doppietta di Rajkovic. Le realizzazioni del difensore serbo sono arrivate di testa sia nella prima occasione che nella seconda circostanza, quando sugli sviluppi di un corner di Trajkovsky si fa trovare pronto a centro area nel ribadire in rete il calcio d’angolo battuto dal macedone, mentre nella seconda rete personale  è abile a concretizzare al meglio un perfetto traversone dalla sinistra di Embalo, scongiurando quindi lo spettro di una prematura eliminazione dalla competizione alternativa al campionato. Alla lotteria dei rigori, i protagonisti della vittoria rosanero sono essenzialmente due : Brignoli e Bellusci. L’estremo difensore bergamasco festeggia nel modo migliore l’esordio in maglia rosanero parando due penalty, l’ex centrale del Catania è invece colui che mette a segno il rigore decisivo che permette ai siciliani l’approdo al turno successivo dove troveranno il Cagliari domenica prossima.

Danilo Scurria                 

Precedente MotoGP - Dopo una stagione un poco sfortunata...Andrea Dovizioso è tornato Successivo Sant’Agata di Militello - Nelle fila dell’Asd Amatori, si sta mettendo in luce anche Tiziana Oddo