Serie A – Ufficiale: CR7 “Ronaldo”, è della Juventus

E tutto vero. Quello che sembrava un’utopia fino ad un mese fa, è finalmente diventato nel pomeriggio di ieri alle 17. 32. Cristiano Ronaldo dopo il blitz decisivo di ieri mattina in Grecia da parte di Andrea Agnelli, è ufficialmente un giocatore della Juventus. Il portoghese ha deciso quindi di legarsi alla società bianconera firmando un contratto quadriennale da 31 milioni netti a stagione.

La Juventus per portarselo a Torino, ha versato nelle casse del Real Madrid la cifra di 100 milioni di euro, a cui bisogna aggiungere 12 milioni di solidarietà da versare alla Fifa. Nell’esito positivo della trattativa, un ruolo importante è stato svolto da Jorge Mendes, agente di CR7 che ha fatto in questi giorni di trattative da intermediario tra Marotta e Paratici e Florentino Perez. In più Ronaldo ha chiaramente fatto capire di voler venire alla Juventus. La sua scelta è stata prima di tutto dettata dal fatto che Perez non gli ha aumentato alle cifre richieste dal portoghese, allo stesso tempo ha anche deciso di rimettersi in discussione in un’altra realtà. I bianconeri con il suo innesto, scavano probabilmente un solco con le dirette concorrenti in lotta per lo scudetto e si assicuranno l’uomo più decisivo negli ultimi anni in Champions, come dimostrano le quattro coppe alzate nelle ultime cinque edizioni. L’assalto alla Coppa con le grandi orecchie a settembre partirà quindi con un Cristiano Ronaldo nel motore, con la speranza che nel giugno 2019 possa finalmente spezzarsi l’incantesimo Champions dopo 22 anni d’attesa e cinque finali perse consecutivamente ( l’ultima con proprio il portoghese giustiziere dei bianconeri ). Se si verificasse questa situazione, allora si che Ronaldo entrerebbe nella leggenda del calcio mondiale assieme a Maradona, Pele, Platini e Cruijff. Nella sua scelta ha forse inciso anche il bellissimo applauso che gli ha tributato il pubblico dello Stadium dopo la rete-capolavoro del 2-0 siglata in rovesciata lo scorso 2 Aprile nella sfida d’andata dei quarti di Champions League nell’ultima stagione. Conclusa in maniera positiva la trattativa, la presentazione avverrà il 16 luglio presso la sala stampa del J-Stadium, dopodichè inizierà da subito a prendere contatto con la nuova realtà bianconera dal quale inizierà a conoscere i suoi nuovi compagni di squadra ed avrà i primi colloqui con Massimiliano Allegri.

Danilo Scurria

Precedente Polisportiva Gioiosa - Peppe Laurà è il nuovo allenatore Successivo Semifinale mondiale - Francia in finale, Belgio : appuntamento con la storia fallito