Crea sito

Recupero promozione – Liuzzo fa gioire il Sinagra. La Messana si vede poco

Sinagra          1          Messana         0

Marcatore: 37’ st Liuzzo

Sinagra: Bonfiglio L. 7, Scarbaci 7, Saccà 7, Liuzzo 7,5, Gaudio 7, Fazio V. 6.5 (25’ st Aiello 6.5), Fogliani T. 7 (38’ st Radici sv), Bonfiglio S. 7, Giglia 6.5, Fogliani N. 7, Natalotto 7. All. Sardo Infirri

Messana: Alleruzzo 6, Iovine 6, Romeo 6.5 (38’ st Manzella sv), Gazzetta 6, Angrisani 6, Lo Presti 6, Pintabona 6 (13’ st Velardi 6), La Vecchia 6, Silvestri (28’ st Cardia 6), Di Vincenzo 6 (28’ st Casella 6.5), Mondello 6. All. Lucà

Arbitro: Milone di Barcellona P.G  6.5

Sinagra: Al Barone Salleo, il Sinagra Calcio supera col risultato di 1 – 0 la Messana nel recupero della terza giornata del Campionato di Promozione. Una partita scialba di emozioni, molto combattuta e lottata centrocampo, con i giallorossi che hanno saluto sfruttare al meglio un errore della difesa avversaria.

La cronaca inizia con Scarbaci che chiama ad una presa complicata Alleruzzo ed altrettanto fa Mondello con Bonfiglio. Nella ripresa il Sinagra entra in campo con un altro piglio, più vogliosa di portare a casa il risultato. Natalotto sfiora l’incrocio dei pali con una conclusione al volo su assist di Bonfiglio, mentre il tiro di Scarbaci dalla distanza sorvola di poco il montante.

All’82° il risultato cambia: Angrisani stecca il rinvio, con  Liuzzo, che resiste al ritorno del difensore e batte Alleruzzo per il vantaggio giallorosso. Gli ospiti rispondono con movimenti e sponde che aprono gli spazi per gli inserimenti di Mondello e Manzella, che da ottima posizione tuttavia non trovano la giusta precisione.

Il Sinagra vince, e dedica la vittoria a Lillo Astone, un giovane 40enne sinagrese, morto ieri mattina in Svizzera, che inevitabilmente ha portato tristezza nell’ambiente giallorosso.