Promozione – Il Due Torri gioca a tennis con l’Altofonte 

L’INIZIATIVA DUE TORRI               6        ALTOFONTE     0
MARCATORI: pt .22′ Adamo, 30′ Raveduto; st 7′ e 18′ Raveduto, 20′ Mosca, 23′ Serio.
DUE TORRI: Benfatta S., Biondo, Mosca, Di Stefano (34′ st Arasi), Adamo, Micalizzi, Raveduto (38′ st Carcione), Tuccio, Serio (24′ st Fagone), Saggio (30′ st Zurca), Segreto (18′ st Benfatta P.). All. Bitto.
ALTOFONTE: Griffo (38′ st Pipitone), Filì, Conigliaro (38′ st Marino), Rausa (38′ st Gaglio S.), Gaglio F., Sorrentino, Pallone, Tropia, Bondì, Gaglio D. (1′ st Calderone), Badagliacca (16′ st Tuttoilmondo). All. Taibi.
ARBITRO: Ragusa di Barcellona P.G.
Vittoria col botto per L’Iniziativa Due Torri che esplode in tutta la sua bellezza nell’occasione più importante di questa fase delicata di torneo, ovvero nel match contro il nuovo co fanalino di coda del girone B, un Altofonte double face che in sette giorni è passato da un 4-0 interno all’umiliante 0-6 di ieri pomeriggio.
Un successo che vale doppio per i pirainesi che davvero potrebbero trarre slancio da una prestazione finalmente all’altezza del potenziale del roster biancorosso. Ad aprire le danze l’ultimo arrivato Gaetano Adamo ma poi il mattatore è stato Raveduto che con la tripletta si è portato a casa anche il pallone del match in pieno stile inglese. Degli ospiti nessuna traccia e la speranza che sia stato solo un brutto e pesante incidente di percorso anche se la corsa ai play-out si è fatta nuovamente in salita, dando per scontato, ovviamente, che la salvezza diretta ancora di più da ieri è solo utopia. (*ca*)

Precedente Promozione - Con minimo scarto la Cephaledium fa bottino pieno all'Enzo Vasi Successivo Promozione - La classifica aggiornata dopo 18 turni