La Caffè Aiello Corigliano vince a Brolo e continua la sua rincorsa

La Caffè Aiello Corigliano vince a Brolo e continua la sua rincorsaLa Caffè Aiello Corigliano vince a Brolo e continua la sua rincorsa alle posizioni nobili della classifica.
E dire che nelle fasi iniziali l’Ancona & Palmizio Brolo ha tenuto testa ai calabresi e solo nel finale del parziale ha ceduto all’avversario.
Il tecnico Omar Pelillo schiera i seguenti uomini: Franco-Tranchida diagonale d’attacco, Chieco-Vitanza di banda, Graziano-Bonina al centro e Mirenda libero; mister Michele De Giorgi controbatte per gli ospiti con Garnica-Gradi, Lafosse-D. Lavia, Tomasello-Testagrossa e Casciaro Libero.
Il primo set vede Corigliano controllare l’avversario, ma i brolesi con la giusta concentrazione riescono a tenere la scia tanto che sul 18-19 hanno ben due occasioni per impattare la contesa; la delusione per non aver colto l’occasione spegne l’entusiasmo fra gli uomini di casa e un netto parziale di 0/6 conclude il set.
Gli altri due set hanno poco da raccontare in quanto Corigliano mette in chiaro la sua volontà di non concedere altre occasioni e con cinicità ed esperienza mettono sotto nettamente l’avversario che purtroppo non riesce a ritrovare la concentrazione giusta per esprimere un gioco valido a contrastare gli attacchi che provengono da tutte le varianti di gioco.

Ancona & Palmizio Brolo – Caffè Aiello Corigliano 0-3 (18-25; 17/25; 11/25)

Ancona & Palmizio Brolo: Kolasa, Scaffidi, Graziano 1, Mirenda (L), Franco, Chieco 3, Lavecchia 1, Vitanza 3, Tranchida 9, Di Luca, Vivaldi, Bonina 2 All. Pelillo

Caffè Aiello Corigliano: Avena (L), Alikaj 2, Testagrossa 5, Gradi 11, Casciaro (L), Tomasello 8, Garnica 6, Lefosse 5, L.Lavia 1, D.Lavia 9, Donzella 1. All. De Giorgi

Precedente Capo d'Orlando - l'Orlandina conosce ufficialmente la seconda retrocessione consecutiva a suon di gol Successivo Al PalaFantozzi La Betaland Capo d’Orlando vince ancora, passo avanti verso la salvezza