INPrima – Il derby paesano Umbertina vs Sfarandina, va di misura ai rossoneri

Umbertina     1                      Sfarandina    0

Marcatore: 40 pt Montalbano

Umbertina: Dagati 7, Agostino 6, Franchina S., Cono Genova 6.5, Spinella 6, Procopio 6, Maniaci 6.5 (30’ st Sinagra), Svezia 6.5, Montalbano 7, Di Pani 7 (45 st Musarra sv), Franchina S. 6 . All. Fichera 7

Sfarandina: Galati 6.5, Mangano 6.5, Emanuele 6, Lombardo, Salpietro 6 (29’ st Nibali), Faustino 6, Praticò 6, Mignacca 6.5 (21’ st Panzarella 6), Carcione Y. 5.5, Pruiti G. 5.5 (12 st Parafioriti 6), Agostino 6.5. All. Cottone 6

Arbitro: Buzzone di Enna  6.5

Gliaca di Piraino: Il derby paesano tra l’Umbertina e la capolista Sfarandina, giocata sul neutro dell’Enzo Vasi, va di misura ai padroni di casa. Sugli spalti tantissima gente oltre mille persone, simpatizzanti, addetti ai lavori ma soprattutto le due stupende tifoserie, che hanno, incitato i propri beniamini dando vita ad un sano pomeriggio di sport del paese di Castell’Umberto.

Parte bene la Sfarandina, al 2’ con un tiro di Mignacca fuori e replica l’Umbertina con Spezia che ci prova su punizione. Poi il contropiede al 17’ con Praticò con sfera calciata nelle mani del portiere. Al 19’ tiro a porta vuota di Pruiti G. ed a salvare sulla linea e Spinella. Lo stesso difensore rossonero, al 23’ pt si pesca il giallo per una gomitata in faccia a Mignacca. Al 40’ il goal partita di Montalbano che aggancia un perfetto assist ed in diagonale batte il portiere biancorossa.

Nella ripresa, al 5’ punizione di Maniaci e Galati toglie la sfera dall’incrocio dei pali. La Sfarandina cerca il pareggio affidandosi ai cambi ed al 35’ potrebbe pareggiare su rigore concesso su Mangano. Tira dal dischetto Praticò e Dagati para. I tre punti del derby vanno all’Umbertina. Per la Sfarandina, l’ultima sconfitta risaliva a fine ottobre in casa del Pettineo.

Salvatore Calà

Precedente Il "Punto" sul Girone B di Promozione dopo la 16^ giornata Successivo Promozione - Il punto sul campionato dopo 17° giornate