Eccellenza – La prossima stagione il S.Agata sarà più “Biondo”.

Dopo le importantissime riconferme di Bontempo, Zingales, Cicirello e Mincica, nel pomeriggio di oggi è arrivato il “primo vero” colpo di mercato. Un mercato che inizia con il botto, visto che nel prossimo campionato a vestire la casacca biancoazzurra sarà il forte attaccante messinese Santino Biondo. Il S.Agata e Biondo si erano ammiccati nel recente passato, le due parti sono state vicinissime  la stagione scorsa, qualche ora fa per la soddisfazione di entrambi è arrivata la fumata bianca.

Biondo che non ha certo bisogno di presentazione, ha 26 anni e nella stagione scorsa ha militato in Serie D nelle file dell’Igea Virtus, mettendo insieme 29 presenze e realizzando 4 gol. Il curriculum del funambolo peloritano è di tutto rispetto, avendo vestito casacche di compagini blasonate come Messina e Acireale tanto per citarne alcune. Biondo nonostante le tante richieste, ha scelto il S.Agata nonostante non si sappia ancora quale campionato disputerà, e ciò la dice lunga sulla voglia del ragazzo di dare il suo valido contributo alla causa. Comincia quindi a prendere ulteriore forma il puzzle che la Società metterà a disposizione di mister Venuto, e nei prossimi giorni o ore potrebbero arrivare altri importanti annunci. Queste le parole del D.G. Meli dopo la firma: ” Ci inseguivamo da due anni, era destino che le nostre strade si dovessero unire. Sono convintissimo che abbiamo preso un grande giocatore, ma su questo non ci sono dubbi lo ha dimostrato e lo dimostrerà in campo, ciò che mi ha invece sorpreso sono le sue doti umani e caratteriali, e posso tranquillamente affermare che oltre ad essere un grande giocatore, Santino Biondo è un grande uomo”.

Angelo Giallombardo

Precedente Finale Mondiale - Francia sul tetto del mondo, Croazia sconfitta ma a testa alta. Successivo Eccellenza - Il Sant'Agata blinda la porta con Giuseppe Ingrassia